#emptyVatican, gli Instagramers in visita ai Musei Vaticani

Nessun commento

Tutti gli appassionati di Instagram avranno avuto modo di sentir parlare almeno una volta del fenomeno #empty, il progetto nato nel marzo 2013 quando per la prima volta consentì ad alcuni fortunati utenti di visitare il Metropolitan Museum of Art (MET) di New York in orario di chiusura, con la possibilità di scattare foto in zone che solitamente non sono aperte al pubblico o comunque vuote, senza la presenza di visitatori. Ad organizzare il primo evento del progetto #empty fu la Social Media Manager del MET Taylor Newby in collaborazione con il fotografo Dave Krugman, da allora ad oggi di iniziative simili ne sono state realizzate a decine ma nessuno fino ad ora era riuscito a visitare i Musei Vaticani completamente vuoti.

Grazie alla collaborazione tra The Patrons of the Arts in the Vatican Museums, Erica Firpo e Darius Arya, un gruppo di Instagramers ha avuto l’opportunità di scattare foto ai Musei Vaticani vuoti, senza alcun visitatore. Tra i partecipanti all’iniziativa: Matteo Acitelli (@matteoacitelli), Erica Firpo (@ericafirpo), Darius Arya (@SaveRome), Matteo Giannini (@Mattego), Ivan Corridori (@Aivenn), Livia Hengel (@Helium_Tea), Marko Morciano (@Markomorciano), David Pinto (@Davidpinto_), Danila Galante (@Sherokee) e Maria Baffigi (@MBMissMary).

Ecco un estratto delle immagini pubblicate su Instagram in occasione dell’EmptyVatican:

| #Ayellowmark is really everywhere! Also in #EmptyVatican 😁💛 in #Rome |

A post shared by Ayellowmark (@ayellowmark) on

Per tutte le foto scattate in occasione dell’evento #emptyVatican è possibile scorrere l’hashtag dedicato all’iniziativa su Instagram.

Related Articles