Let’s Play Roma, presentato il primo Festival del videogioco d’Italia

Nessun commento

Nella splendida cornice delle Terme di Diocleziano a Roma è stato da pochi giorni presentato Let’s Play, il primo Festival del videogioco d’Italia. Cinque giorni dedicati a incontri con YouTuber, giochi, tornei e workshop all’interno del Guido Reni District, di fronte al MAXXI. L’evento, organizzato da Let’s Play srl e Q-Academy Impresa Sociale in collaborazione con AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani) e il sostegno di MiBact, MIUR e Regione Lazio, si svolgerà dal 15 al 19 marzo ed ospiterà numerosi videogame in anteprima come Tekken 7 e Little Nightmares ma anche Horizon Zero Dawn e Gran Turismo Sport.

https://twitter.com/MatteoAcitelli/status/832184766590046208

Non mancherà inoltre la nuova console Nintendo Switch che sarà disponibile durante le cinque giornate di Festival con numerosi titoli da provare come Legend of Zelda: Breath of the Wild e Mario Kart 8 Deluxe. Tra gli altri giochi a disposizione dei visitatori Super Mario Sports Superstars per Nintendo 3DS, Ghost Recon: Wildlands, Sniper Elite 4, LEGO: Worlds, Gears of War 4, Forza Horizon 3, Halo Wars 2, Call of Duty: Infinite Warfare, Destiny: i signori del ferro, Skylander Imaginators, Overwatch, Titanfall 2, FIFA 17, NBA 2K17, WWE 2K17, Mafia III e molti altri che potranno essere giocati sulle oltre 200 macchine che verranno installate all’interno dei padiglioni dell’evento, facendo così diventare Let’s Play Roma “il più grande electronic consumer show mai proposto nella capitale”.

Oltre alla grande area dedicata ai videogames non mancheranno i panel e gli appuntamenti con sviluppatori e personaggi che hanno caratterizzato il settore videoludico. Il 16 marzo, ad esempio, il palco di Let’s Play ospiterà il Premio Drago D’Oro 2017, l’evento ispirato ai più importanti awards internazionali che celebra le eccellenze del mondo dei videogiochi, promosso da AESVI. Grande attesa anche per gli incontri con gli YouTuber come Favij, CiccioGamer89, i Mates, LaSabrigamer, Tudor, Awed e molte altre web star. Non ci resta dunque che attendere il prossimo 15 marzo per scoprire dal vivo cosa ci riserverà questo nuovo festival di videogames a Roma che ha tutte le caratteristiche necessarie per imporsi a livello nazionale come appuntamento annuale per festeggiare i videogiochi come medium culturale oltre che mezzo d’intrattenimento.

Related Articles