Sedentari in Movimento verso Rio 2016

Nessun commento

Si può essere in forma senza praticare alcuno sport? – Secondo l’ultima ricerca Doxa/Unaitalia intitolata “Sport, attività fisica e alimentazione”, sono circa 16 milioni gli italiani che si mantengono in forma svolgendo attività fisica, attraverso alcuni accorgimenti nella vita di tutti i giorni. Sono persone che non hanno tempo per seguire corsi di aerobica o per praticare uno sport, ma sono attenti alla forma fisica e al benessere. Il loro segreto è una combinazione di attività fisiche con un’alimentazione equilibrata. Trasformando le attività quotidiane in esercizio fisico, questi “sedentari in movimento” come vengono definiti dalla ricerca, sfruttano ogni momento libero che hanno a disposizione e lo trasformano in attività fisica.

matteo-acitelli-selfie-tania-cagnotto
Da questa ricerca si evince che l’80% cerca di evitare gli ascensori in favore delle scale, il 62% sceglie di muoversi a piedi almeno 3 volte a settimana (il 77% anche solo occasionalmente), il 46% pratica la camminata veloce o fit walking mentre il 24% si sposta in bicicletta per andare a lavoro o a fare la spesa almeno 1-2 volte a settimana.
Ciò che spinge queste persone a tenersi in forma, spaziano da ragioni estetiche a motivi di salute, non tralasciando un altro importante aspetto; l’attività sportiva contribuisce a scaricare la tensione e lo stress.
L’attività fisica intrecciata alle consuete azioni quotidiane non è l’unico aspetto da tenere in considerazione per mantenersi in forma.

https://twitter.com/MatteoAcitelli/status/747836279878987776

I sedentari in movimento, sembrano anche conoscere un altro aspetto a cui bisogna prestare molta attenzione, ovvero, l’alimentazione: i due terzi tendono, infatti, a privilegiare un regime equilibrato mentre la metà di essi pone molta attenzione a non ingerire troppi zuccheri o sale limitando, inoltre, i cibi grassi. Tra gli alimenti irrinunciabili per tenersi in forma troviamo la frutta, la verdura e le proteine magre, come pollo e tacchino. 
Le carni bianche possiedono, infatti, proteine irrinunciabili per chi tiene alla forma fisica, e sono considerate una scelta ottimale per chi fa sport. 
Michelangelo Giampietro, nutrizionista e medico dello sport, approva questa tendenza: “Le carni bianche contengono molte proteine, pochi grassi e di buona qualità, hanno un’elevata digeribilità e un buon contenuto di vitamine e sali minerali. Per questa ragione le virtù nutrizionali rappresentano un’ottima scelta per gli sportivi o per chi vuole tenersi in forma.”

Queste ragioni sono alla base dell’iniziativa #SedentariVersoRio, promossa dal blog “W Il Pollo”, nell’ambito di una campagna di valorizzazione delle carni bianche sostenuta da Unaitalia, associazione che riunisce i principali produttori di carni avicole, e realizzata con il supporto di un team di esperti: Michelangelo Giampietro, nutrizionista e medico dello sport, Carla Consoni, trainer e docente di educazione fisica, e le nutrizioniste M. Lorena Tondi e Erminia Ebner. 
Chiunque è interessato a partecipare può collegarsi su www.sedentariversorio.it e seguire le istruzioni sulla home page per ricavare in pochi semplici click un programma di allenamento unito ad una dieta adatta alle esigenze di ogni persona.

infografica_orizzontale