Articoli

Una passeggiata Priceless alla scoperta della Roma barocca

Nelle ultime settimane sul blog vi ho parlato di una serie di esperienze Priceless alle quali ho avuto la possibilità di partecipare grazie a Mastercard. Dopo la passeggiata al Ghetto romano e la visita al Rione Monti non ho resistito ad iscrivermi alla passeggiata Priceless nella Roma barocca: una mattinata negli antichi rioni Ponte e Parione. L’evento si è svolto sabato 18 febbraio, appuntamento sul magico Ponte Sant’Angelo da cui è possibile ammirare in tutto il suo splendore il Castello, una delle location più fotografate dai turisti in visita nella capitale. Da qui ci siamo diretti insieme ad una simpatica guida e a tutti i clienti iscritti all’appuntamento Priceless Cities tra i vicoli e piazzette di via dei Banchi Nuovi, via di Panico e via dei Coronari alla scoperta di eccellenze artigiane ed i fantastici laboratori di marmo.

Una delle prime location che ha attirato l’attenzione di tutti i partecipanti è stata senza dubbio la visita all’interno di Santa Maria in Vallicella, meglio nota come Chiesa Nuova, con all’interno i celebri affreschi di Pietro da Cortona e la magnifica Madonna della Vallicella di Rubens. Altra grande location barocca che consiglio a tutti di visitare a Roma è Santa Maria della Pace che abbiamo potuto visitare a porte chiuse grazie al circuito Priceless. E come se non bastasse la mattinata si è conclusa con una sorpresa davvero emozionante: una visita esclusiva nell’appartamento di Papa Innocenzo X, ora trasformata in residenza privata.

Una location di altissima qualità con ingresso nel retro di Palazzo Pamphilj, da via dell’Anima con un magnifico balcone che affaccia su piazza Navona, da lasciare tutti senza parole. Abbiamo quindi avuto la possibilità di ammirare da un punto di vista davvero speciale la Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini e l’intera piazza: una vera emozione Priceless che consiglio a tutti. Se ancora non vi siete iscritti al programma gratuito Pricless di Mastercard vi invito a visitare il sito ufficiale Priceless per tutte le ultime novità sulle prossime esperienze Priceless Cities a Roma e in altre 40 città nel mondo.

Rione Monti, alla scoperta del quartiere più antico di Roma con Priceless Cities di Mastercard

Da qualche settimana i miei sabato mattina sono differenti grazie a Mastercard che mi ha permesso di entrare in contatto con Priceless Cities, il programma che offre ai titolari di una Carta del circuito MasterCard di aderire ad una serie di esperienze esclusive davvero interessanti. Sabato 11 febbraio, ad esempio, ho avuto la possibilità di visitare il Rione Monti, il quartiere più antico di Roma. Dopo aver incontrato il gruppo che ha aderito all’iniziativa proposta sul sito ufficiale Pricless.com a Largo Magnanapoli, tutti insieme ci siamo diretti alla scoperta di opere d’arte di valore assoluto, chiese, set cinematografici, studi professionali e fascinose botteghe artigiane.

E così, dopo aver visitato la chiesa dei Santi Domenico e Sisto, location scelta dal regista Paolo Sorrentino per ambientare una serie di scene del film La grande bellezza, abbiamo percorso la Salita del Grillo, per ammirare le rovine dei Mercati di Traiano fino a raggiungere la Casa dei Cavalieri di Rodi e le mura della Suburra, dove si possono ammirare scorci memorabili sul Foro di Augusto. Lungo il percorso, della durata di circa due ore, abbiamo avuto la possibilità di visitare in esclusiva lo studio di architettura La Fenice, uno splendido ufficio ricavato da una chiesa sconsacrata.

A metà percorso ci siamo dedicati una pausa caffè nel bar di piazza della Madonna dei Monti per poi proseguire la passeggiata #PricelessCities tra via Urbana, via degli Zingari e via del Boschetto dove abbiamo visitato una serie di negozi d’artigianato con esperti di mobili riciclati, architettura decorativa, lavorazione artistica del vetro, candele e sartoria. Una visita Priceless che mi ha permesso ancora una volta di scoprire nuove informazioni sulla città eterna.

View this post on Instagram

Weekend alla scoperta del quartiere più antico di Roma: Rione Monti 💛 Grazie al programma @PricelessCities di @Mastercard ho avuto l'opportunità di accedere a location aperte eccezionalmente per Priceless Cities. {C'è sempre qualcosa di nuovo da scoprire a Roma} #PricelessRome #PricelessCities . . . #wonderful_places #vueling #noidiroma #incredibledestinations #travelstoke #traveltv #ig_shotz_travel #ig_shotz_cities #ic_thecity #CBViews #bestplacestogo #igmasters #dontsnapshoot #yallerslazio #yallersitalia #places_wow #marriottrewards #travelingthroughtheworld #loaded_lenses #whatitalyis #theluxurycollection #way2ill #agameoftones #streetdreamsmag #huntgram #huffpostitagram #lifeofadventure

A post shared by Matteo Acitelli (@matteoacitelli) on

La passeggiata esclusiva a Rione Monti si è conclusa nella splendida San Pietro in Vincoli, dopo esser passati per via Panisperna, infatti, ci siamo fatti emozionare da questa chiesa e da Mosè di Michelangelo. Se ancora non vi siete iscritti al programma gratuito Pricless di Mastercard vi invito a visitare il sito ufficiale Priceless per tutte le ultime novità sulle prossime esperienze Priceless Cities a Roma e in altre 40 città nel mondo.

Priceless Rome, una passeggiata al Ghetto romano con Mastercard

Roma è senza dubbio una delle città italiane più suggestive e ricche di storia, motivo per il quale ogni volta che mi invitano a fare una passeggiata non riesco a rifiutare. Nonostante la vivo quotidianamente per lavoro e nel tempo libero, infatti, ogni uscita è un’occasione per scoprire qualcosa di nuovo. E questo è avvenuto anche sabato scorso quando approfittando di un appuntamento #PricelessCities di MasterCard ho avuto la possibilità di visitare con un gruppo di amici il Ghetto romano. Dopo l’ottima serata al Colbert Villa Medici dove ho avuto la fortuna di entrare in contatto con le esperienze Priceless Rome non ho resistito ad iscrivermi ad una delle numerose passeggiate che ogni mese il team di Mastercard mette a disposizione per i clienti Priceless Cities.

La visita al Ghetto romano è iniziata a Ponte Sisto dove i responsabili delle esperienze Priceless ci hanno accolto e raccontato il programma della mattinata che per oltre due ore ci ha permesso di immergerci nelle strade meno conosciute con tanto di visita esclusiva in luoghi e attività che contribuiscono a costruirne il fascino: dalla bottega di un artigiano che crea e vende gioielli personalizzati alla meravigliosa cappella barocca del Palazzo del Monte di Pietà, aperta in via esclusiva ed eccezionale per Priceless Cities.

View this post on Instagram

Questa mattina con @Mastercard alla scoperta di una delle zone più suggestive e ricche di storia di Roma: il Ghetto romano. Una passeggiata da Ponte Sisto all'Isola Tiberina con soste presso botteghe artigiane e gallerie d'arte. La Roma che ci piace 💛 #PricelessRome #PricelessCities . . . #wonderful_places #vueling #noidiroma #incredibledestinations #travelstoke #traveltv #ig_shotz_travel #ig_shotz_cities #ic_thecity #CBViews #bestplacestogo #igmasters #dontsnapshoot #yallerslazio #yallersitalia #places_wow #marriottrewards #travelingthroughtheworld #loaded_lenses #whatitalyis #theluxurycollection #way2ill #agameoftones #streetdreamsmag #huntgram #huffpostitagran #lifeofadventure #shoot2kill

A post shared by Matteo Acitelli (@matteoacitelli) on

E così, dopo aver ammirato Lungotevere l’opera Triumphs and Laments dell’artista contemporaneo William Kentridge, ci siamo diretti nel cuore delle vie romane: via dei Pettinari (nota per i numerosi venditori di oro), Via dei Giubbonari, piazza Mattei, il Portico d’Ottavia ed infine il Teatro Marcello. Nel corso del tragitto non è mancata poi la visita all’interno di una galleria d’arte contemporanea nascosta in un palazzetto storico che ha incantato i presenti ed un pranzo offerto da Mastercard. Il tour con Mastercard si è quindi concluso sul più antico ponte di Roma, Ponte Fabricio, che ha accompagnato i partecipanti fino all’Isola Tiberina.

Se non sei già iscritto, iscriviti subito gratuitamente al programma e alla newsletter Mastercard per scoprire tutte le novità in anteprima ed essere certo di non perdere le esperienze Priceless Cities senza prezzo pensate per te nella tua città e in oltre 40 città nel mondo!

Priceless Cities Rome, aperitivo al Colbert Villa Medici

Nella splendida cornice di Villa Medici, sede dell’Accademia di Francia a Roma, si trova uno spazio bistrot con vista mozzafiato: Colbert, aperto dal martedì alla domenica per colazione, pranzo e aperitivo. Grazie al programma Priceless Cities di Mastercard ho avuto il piacere di conoscere questa location e vivere un’esperienza unica, riservata a tutti i titolari di carte appartenenti al circuito. Mastercard Priceless Cities è senza dubbio un’ottima opportunità per tutte quelle persone affamate di esperienze, alla continua ricerca di eventi esclusivi come aperitivi, anteprime a teatro, visite a porte chiuse nei musei, incontri riservati nel backstage con grandi musicisti e artisti ed altre attività che la nota compagnia di carte di credito definisce Priceless Experience.

https://twitter.com/MatteoAcitelli/status/806586976900173824

L’ultimo aperitivo Priceless Rome al Colbert Villa Medici si è svolto il 7 dicembre in eccezionale apertura serale: una location mozzafiato che è riuscita ad incantare tutti i presenti grazie alla grande finestra spalancata su Roma ed un’atmosfera romantica e gioiosa che ha accompagnato la serata. Il programma internazionale Mastercard Priceless Cities è disponibile in Italia nelle città di Roma e Milano ma offre numerose offerte ed esperienze esclusive nelle più belle città del mondo. Per tutti i curiosi consiglio di visitare il nuovo account Instagram @PricelessCities che mostra una serie di fotografie tratte dagli eventi esclusivi del circuito Mastercard ed il sito ufficiale Priceless che offre la possibilità di iscriversi al programma e di consultare tutti i prossimi eventi.